Alessandro Gentilini è un grottaferratese della parte alta; profondità di ragionamento e innata ironia, gli consentono di interpretare al meglio il significato di quello che comunemente si chiama “Genius loci” e cioè, tradotto per sommi capi, lo spirito del luogo. In questo episodio ci propone due suoi brani scritti in dialetto.

ll primo, “L’incrociu dei pali”, è una riflessione approfondita sull’altro lato della vita; cioè sul dover sempre spostare il punto di vista in ciascuna situazione o evento che ci capita di vivere; e il nostro Alessandro propone con umile e profonda metodicità proprio la metafora del “cogliere l’incrocio dei pali”. È la capacità di spostare il punto di vista che nella stragrande maggioranza dei casi, ci fa comprendere veramente quello che ci accade.

Il secondo brano è l’intervento che Alessandro ha scritto in occasione di un incontro – conferenza tenuto recentemente in Abbazia a Grottaferrata sul tema del rapporto tra lo stesso monastero millenario e le varie componenti della comunità grottaferratese. “A seconda recchia” si chiama così anche sull’onda di un altro titolo molto popolare in tempi passati (Il famosissimo “Terzo occhio”). L’apertura del secondo orecchio consente, con il diretto e forte intervento della scuola, di acquisire un libretto delle istruzioni più completo; una guida più esauriente che ci permette di visitare lo spirito dei nostri luoghi con l’occhio più ampio dell’ anima del mondo. Il tutto, naturalmente, si potrà gustare godendo dell’impiego allegro e colorito ma al tempo stesso impeccabile della parlata grottaferratese.

Prefazione di Filippo Roncaccia – Testo e voce di Alessandro Gentilini

Ringraziamenti:

“The Beat of Nature”
Music by Olexy from Pixabay

Antonio Vivaldi – Concerto per fagotto in la minore, RV 498
L’Orchestra da camera Modena
PDM 1.0 DEED
Public Domain Mark 1.0 Universal
Tratto da: https://musopen.org/it/music/45471-concerto-for-bassoon-in-a-minor-rv-498/

“Dansa de piffero”
Eduard Navarro e Manel Delgado
Tratto da = https://www.youtube.com/watch?v=jRKO9eQKc58

Edward Elgar
“Salut d’ Amour, op.12”
Emanuel Salvador
Licenza: CC BY 3.0 DEED – Attribution 3.0 Unported
Tratto da: https://musopen.org/it/music/5232-salut-damour-op-12/

Byzantine Chanting by Mounts Athos Monks
https://www.oramaworld.com/downloads/byzantine_music/byzantine_chanting_mount_athos_monks_3.mp3
Tratto da: https://www.oramaworld.com/?ceid=8da1114fd4db3353296452264f84af14

“Just relax”
Music by Oleksii Kaplunskyi from Pixabay

2 commenti a “Alessandro Gentilini: pensieri monelli in grottaferratese

  1. Enrico Tullio Pizzicannella ha detto:

    Complimenti veri Alessandro. Molto belli sia nei contenuti sia nella recitazione in grottaferratese schietta e efficace

  2. Michele C. ha detto:

    Si u meio…………………

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *