Si pensa ormai da tanto tempo che tutto si sia potuto conoscere, scrivere e immaginare di uno dei personaggi più famosi e mitici della storia; si ritiene universalmente, quindi, che null’altro di nuovo possa incuriosire noi esseri umani riguardo alla mitica figura di Cleopatra Regina d’Egitto.

Audiorivista.it ha deciso di cogliere ancora una volta la sfida dell’incontro con la donna che quasi certamente ha incarnato più di tutte le altre bellezza, fascino, senso politico, intelligenza insieme a passione e disperazione.

Il varco che abbiamo trovato nella storia, stavolta ci ha portati sul Nilo; così abbiamo intervistato la figlia di Tolomeo lungo il corso notturno della leggendaria nave d’oro sulle acque del grande fiume di ritorno dai cantieri dove sono in costruzione le trecento navi con cui verrà rinforzata la flotta egiziana in vista dello scontro navale con le forze di Ottaviano.

La udremo parlare tra apparente leggerezza e senso, invece, della latente drammaticità di cui lei sente la presenza nel proprio destino; ci dirà ancora di com’è arrivata a scegliere Marco Antonio e ad allearsi con lui.

Ci parlerà dei suoi sogni di bambina. Ci offrirà vino condito con gusto raffinato e dolci squisiti. Alla fine, dopo tanto penare, l’intervistatore troverà il disperato coraggio di chiederle di mostrargli i suoi splendidi occhi di zaffiro viola.

Testo di Filippo Roncaccia – Voci di Filippo Roncaccia e Isabella Lattanzi.

Immagine: “Cleopatra prova l’effetto del veleno sugli schiavi” (particolare) – Alexandre Cabanel (1823 – 1889), Anversa, Kgl. Museum voor Schone Kunsten

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *